Educazione: l'influenza che i genitori esercitano sui figli


Cari genitori, quello che scriverò oggi è interamente rivolto a voi, nell’intento di fornirvi importanti punti di riflessione per quanto riguarda l’educazione dei vostri bambini. 

L’influenza che i genitori esercitano sui loro figli è straordinaria, e tutto ciò, spesso, avviene in maniera inconscia. E’ stato dimostrato che in generale le aspettative influiscono fortemente sul comportamento delle persone, ossia che hanno il potere di far si che gli altri diventino ciò che ci si aspetta da loro. Questo fenomeno è noto come “effetto Pigmalione”. 

“Colui che scrive nell’anima di un bambino, scrive per sempre” 

Qual è il potere delle aspettative

Le aspettative derivano dalle convinzioni che avete sui vostri figli e sulla loro realtà. Le aspettative che i genitori nutrono per i figli hanno un effetto enorme nel determinare il tipo di persona che i figli diventeranno. 

Riflettete: voi genitori avete questo potere, questa capacità! 

“Un bambino si comporterà sempre secondo le aspettative degli altri, specialmente di quelli che hanno autorità su di lui” 

Ecco allora che se vi aspettate che vostro figlio sia un trionfatore, le vostre aspettative diventeranno realtà e non vi deluderanno. 

Ma… attenzione! Lo stesso vale se voi pensate che vostro figlio sarà un fallito… ancora una volta le aspettative non vi tradiranno. 

La ragione è ovvia: qualunque cosa ti aspetti su te stesso o sulle persone che ti stanno vicino, ti predispone e li predispone a realizzarla. 

“Tratta tuo figlio come se fosse già quello che desideri che sia” (Eric de la Parra Paz) 

Badate bene inoltre che, anche quando non esprimete chiaramente agli altri le vostre aspettative nei loro confronti, saranno comunque condizionati negli atteggiamenti e nel comportamento, in quanto modificheranno la loro personalità, cambiando cioè il loro modo di agire e di interagire con gli altri. Tutto ciò significa che le vostre aspettative influiscono sulle vostre stesse convinzioni. 

“Fai attenzione a quello in cui credi, perché può trasformarsi in una profezia” 

E ora provate a rispondere a queste domande: 

· Che cosa credete riguardo a vostro figlio? 

· Chi credete che sia? 

· Che cosa vi aspettate da lui? 

· Che aspettative avete nei suoi confronti? 

· Qual è la vostra profezia su vostro figlio? 

Riflettete e cercate una risposta, la vostra risposta, quella vera… Ora vi lascio alle vostre riflessioni e vi invito a seguire anche il prossimo articolo in cui si parlerà del modo di trattare i vostri figli come dei veri e propri trionfatori.

Nessun commento:

Posta un commento

Se ti è piaciuto questo post, lascia pure un tuo commento, ci fa molto piacere sapere come la pensi in merito.