Corso Social Media Marketing Cagliari

L’errore principale che viene effettuato dalle aziende sui social, è quello di cercare di vendere. Niente di più sbagliato. Sui Social bisogna comunicare, interagire, scambiare opinioni, NON vendere. La vendita verrà da sé.

Così Robertino Sperandio spiega l’importanza dei Social alla sua classe durante il Corso di Social Media Marketing che si è concluso domenica 23 Aprile nelle aule di iFormazione.

Perché è così importante conoscere i Social?

È necessario distinguere correttamente tra Social e Attività Social:

  • Social: identificano lo strumento, ovvero i social network;
  • Attività social: identifica la comunicazione sociale.

Risulta quindi necessario sia conoscere e saper usare i social, sia saper comunicare con le persone, socializzare appunto.

Con un corretto utilizzo dei social e quindi con una corretta strategia social, possiamo migliorare svariati settori della nostra azienda, in particolar modo:

  • Vendite
  • Assistenza clienti
  • Risorse umane
  • Pubbliche relazioni
  • Intelligence

Per una programmazione ottimale di una strategia social è necessario assicurarsi che tutti i ruoli siano assegnati con chiarezza, in modo tale che chiunque ne faccia parte comprenda appieno quali sono le proprie responsabilità.

Anche gli obiettivi devono essere identificati in modo chiaro, così da risultare di facile comprensione per tutta l’organizzazione.

Inoltre è indispensabile realizzare una pianificazione su base giornaliera, settimanale e mensile per gestire al meglio le comunicazioni fra tutti gli elementi del programma di social media, compresi partner esterni e agenzie varie.

I social più utili tra tutti sono Facebook, Twitter, LinkedIn e Google+, ma anche altri social come Instagram, SnapChat e WhatsApp stanno acquisendo sempre maggiore importanza in una strategia social.

Facebook è sicuramente uno dei social network più popolari al mondo avendo milioni e milioni di utenti. Proprio per questo è un ottimo strumento per promuovere e sponsorizzare le proprie attività o incrementare le visite.

Ecco i 10 interessanti consigli che Robertino Sperandio durante il corso ha suggerito ai suoi allievi per sfruttare al meglio Facebook:

  1. Completa il profilo strategicamente
  2. Trova amici
  3. Aderisci a gruppi o creane uno nuovo
  4. Crea una pagina e diventa fan di altre
  5. Usa i plugin di Facebook (solo in casi di necessità estrema)
  6. Promuovi il tuo Facebook su blog o sito web
  7. Aggiorna costantemente e offri contenuti interessanti
  8. Riconosci e ricambia
  9. Usa Facebook ADS
  10. Comportati in modo umano

A seguire invece altri 10 utili consigli per promuovere la pagina Facebook:

  1. Inserire l’URL nelle firme
  2. Scrivere un post che inviti a mettere like
  3. Taggare persone e azienda negli aggiornamenti
  4. Inserire il widget di Facebook sul proprio sito
  5. Investire in pubblicità con Facebook ADS
  6. Usare biglietti da visita con url pagina Facebook
  7. Inserire l’URL nei profili sugli altri social
  8. Invitare gli utenti di altri social a mettere mi piace
  9. Aggiorna frequentemente con contenuti originali
  10. Rispondere e interagire costantemente

Ma Facebook è solamente uno dei social protagonisti di queste due giornate di formazione.

Tanti i consigli e gli strumenti offerti durante il corso per imparare a promuoversi e a conoscere tutte le aree dei social media sfruttando a proprio vantaggio altri canali come Google +, Linkedin, Twitter.

Gli appuntamenti con i Corsi di Web Marketing non finiscono qui:  Sabato 6 e Domenica 7 Maggio si terrà il Corso di Blogging e il 20-21 Maggio il Corso di S.E.O.!

Le aule sono al completo ma sono già aperte le iscrizioni per i Corsi di Web Marketing in partenza  dal 14 Ottobre.

Info e Iscrizioni
cell.3201877420
Email: iformazione2011@gmail.com

SCRIVI UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here